Nasce “Seggiano curiosa” un progetto per conservare la memoria di uno dei borghi più belli della Toscana 

137

Nasce il progetto “Seggiano curiosa” attraverso il quale la Fondazione “Le radici di Seggiano” intende raccontare agli amici seggianesi e agli “amici di Seggiano” alcuni aspetti poco conosciuti di questa bellissima Città dell’Olio. “L’intenzione – si legge in una nota degli ideatori –  è di rileggere le opere e la storia del territorio con occhi diversi, alla ricerca delle radici culturali, evidenziando aspetti curiosi, forse marginali ma significativi della storia dei nostri padri e raccontando leggende, aneddoti, personaggi del passato recente e lontano, in linea con gli scopi della Fondazione”. Per questo la Fondazione chiede  aiuto ai lettori: per raggiungere più persone possibile, condividendo la notizia con i propri amici, ma anche a chi ha storie e curiosità da raccontare. In particolare è possibile, inviare post da pubblicare (foto e testo). “Questo tipo di aiuto – spiegano gli organizzatori – ci è molto utile per garantire continuità di racconti e per abbracciare l’intero comune e non solo la zona che conosciamo meglio. Faremo un solo filtro per distinguere la storia vera e documentata, comprese le leggende che fanno parte dell’immaginario collettivo, dalle cosiddette “bufale”. Commenti e altri contributi sono particolarmente graditi”. Che dire allora, comincia la caccia alle storie! in bocca al lupo alla Fondazione seggianese anche da parte nostra!

Condividi