Arriva Olio in Cattedra il nuovo progetto di educazione alimentare promosso dall’Associazione nazionale Città dell’Olio

220

Tutto pronto per OLIO IN CATTEDRA, il progetto di educazione alimentare promosso dall’Associazione nazionale Città dell’Olio e rivolto alle scuole elementari e superiori. Nel 2018 – Anno del Cibo italiano – “Olio in Cattedra” ha l’obiettivo di promuovere nei bambini e nei giovani la consapevolezza che l’olio extravergine è un “cibo” italiano a tutti gli effetti, una eccellenza della nostra gastronomia tipica per cui siamo conosciuti nel mondo, ma anche un forte elemento culturale/identitario. L’olio è cibo, non solo perché di olio ci nutriamo – e l’olio è l’alimento principe della Dieta Mediterranea – ma anche e soprattutto perché l’olio è espressione della nostra identità, perché è indissolubilmente legato alla terra e al paesaggio olivicolo da cui nasce. Olio in Cattedra si articolerà in tre progettualità: BIMBOIL il progetto di educazione alimentare rivolto alle scuole elementari; MASTEROIL, il progetto di promozione della cultura dell’olio in cucina rivolto agli Istituti Alberghieri; AGROIL, il progetto di conoscenza e valorizzazione del paesaggio olivicolo rivolto gli Istituti Agrari.  

BIMBOIL è il progetto di educazione alimentare che l’Associazione nazionale Città dell’Olio porta nelle scuole già da diversi anni. L’edizione 2018/2019 di BimbOil è dedicata al tema dell’etichetta e del suo utilizzo sulla bottiglia. Il progetto si articola nel Concorso nazionale CACCIA ALL’ETICHETTA che ha l’obiettivo di coinvolgere i bambini nella conoscenza del prodotto olio, a partire proprio dalla bottiglia. Saper leggere – e in questo caso ideare – un’etichetta attraverso un percorso guidata dalle insegnanti, sarà per i più piccoli un’esperienza di apprendimento divertente ma soprattutto utile per conoscere più da vicino l’olio, le zone di produzione, le caratteristiche per cominciare a sviluppare quella sensibilità e quell’attenzione alla trasparenza e alla qualità che farà di loro dei consumatori consapevoli. 

MASTEROIL è il progetto di promozione della cultura dell’olio in cucina ideato e promosso dall’Associazione nazionale Città dell’Olio e rivolto agli studenti degli Istituti alberghieri.  Nel 2018 Anno del cibo italiano, MasterOil si pone come obiettivo il coinvolgimento dei giovani in percorso di conoscenza della Dieta Mediterranea e di diffusione della cultura dell’olio extravergine d’oliva in cucina attraverso il mondo della scuola. MasterOil è articolato nel Concorso nazionale PASSIONE EXTRAVERGINE pensato per promuovere e divulgare la conoscenza dell’olio extravergine d’oliva attraverso un viaggio alla scoperta delle cultivar, dei territori di produzione, delle varietà degli oli con riferimento a quelli a denominazione d’origine, ma anche per sensibilizzare sul corretto utilizzo in cucina. 

AGRIOIL è progetto di conoscenza e valorizzazione del paesaggio olivicolo rivolto gli Istituti Agrari. Nasce come percorso di conoscenza del patrimonio olivicolo delle Città dell’Olio, finalizzato alla sua promozione e valorizzazione. Per i giovani studenti degli Istituti Agrari, rappresenta un’occasione per svolgere un’attività di ricerca-azione sul tema del paesaggio olivicolo, quale percorso educativo in grado di promuovere non solo la conoscenza del proprio territorio ma soprattutto la consapevolezza di avere un ruolo pro-attivo nella ricognizione e riqualificazione dei terreni abbandonati, nella sua salvaguardia, conservazione e valorizzazione, attraverso saperi, creatività e competenze tecniche. Il progetto si articola nel Concorso nazionale PAESAGGIO BENE COMUNE che ha l’obiettivo di coinvolgerli nella riscoperta del paesaggio olivicolo e della sua biodiversità quale bene comune da socializzare. La scoperta, la valorizzazione e la socializzazione del patrimonio olivicolo sono, infatti, i tre assi intorno ai quali ruota l’attività proposta con il Concorso.

In questi giorni sono partite le lettere di adesione al progetto. Se fai parte della rete delle Città dell’Olio e vuoi partecipare scrivi a info@cittadellolio.it o chiama il 0577 329109. 

Condividi