VENÒLEA 2017 ai nastri di partenza

178

Programma Venòlea 2017Sabato 14 e domenica 29 ottobre al Parco regionale dell’Olivo di Venafro c’è VENÒLEA 2017. Un ricco programmi di eventi che ruotano intorno al tema dell’olivicoltura. Si comincia sabato 14 ottobre alle ore 10,30 con il raduno in Piazza Cattedrale e a seguire l’inaugurazione del Giardino degli Olivi patriarchi d’Italia. Ci si sposta in Località Mura Ciclopiche dove alle 12,00 si terrà l’incontro sul tema “Olivicoltura ambientale, turismo ed enogastronomia”. Dopo i saluti delle autorità presenti: Antonio Sorbo Sindaco di Venafro, Lorenzo Coia Presidente Provincia di Isernia, Vincenzo Cotugno Presidente Consiglio Regione Molise, Massimiliano Scarabeo Consigliere regione Molise e  Angelamaria Tommasone Assessore Comune di Venafro el’introduzione di Emilio Pesino (Presidente Ente Parco), seguiranno gli interventi di Carlo Cambi (giornalista RAI autore di “Linea Verde”), Sergio Guidi (Presidente Associazione Patriarchi della natura), Ferdinando Alterio (Studioso di olivicoltura mediterranea), Domenico di Nunzio (Consigliere delegato al Turismo Regione Molise), Vito La Banca (Coop. Colonia Julia Venafrana) e Laura Venittelli (Commissione Agricoltura Camera dei Deputati). La giornata si concluderà la degustazione olio di Venafro e il rinfresco nella natura (in caso di pioggia l’incontro e il rinfresco si svolgeranno presso la sede del Parco in Piazza Annunziata). Venolea 2017 torna poi domenica 29 ottobre alle 10,00 presso il Parco regionale dell’Olivo di Venafro con l’attesa Camminata tra gli olivi , la Prima giornata nazionale www.camminatatragliolivi.it, un evento organizzato dall’Associazione Nazionale Città dell’Olio. Una passeggiata che terminerà nel centro storico di Venafro con una degustazione dell’olio nuovo.

Condividi